Blog

NATALE / Poesia di Erri De Luca

Nascerà in una stiva tra viaggiatori clandestini. Lo scalderà il vapore della sala macchine. Lo cullerà il rollio del mare di traverso. Sua madre imbarcata per tentare uno scampo o una fortuna, suo padre l’angelo di un’ora, molte paternità bastano a questo. In terraferma l’avrebbero deposto nel cassonetto di nettezza urbana. Staccheranno coi denti la […]

Leggi altro